Tutti insieme per un grande progetto

Il coinvolgimento dal basso, a partire dalle scuole, della popolazione, il metodo del confronto, la collaborazione a tutti livelli, la presenza attiva di enti pubblici, associazioni, operatori e aziende rendono il Distretto Culturale della Valtellina un progetto nato dal territorio per il territorio. La gestione si realizza attraverso un modello di partenariato alla cui guida è posta la Fondazione di Sviluppo Locale, espressione della parte pubblica e privata, con il doppio ruolo di capofila e di soggetto attuatore delle azioni più qualificanti.

 

Soggetti attuatori responsabili di azione

Fondazione di Sviluppo Locale

Amministrazione Provinciale di Sondrio

Comune di Sondrio

Comune di Morbegno

Comune di Tirano

Comune di Valdidentro

Fondazione Gruppo Credito Valtellinese

 

Partners di azione

Comunità Montana di Sondrio

Comunità Montana di Morbegno

Comunità Montana di Tirano

Strada del Vino e dei Sapori

Distretto Agroalimentare di Qualità della Valtellina

Università degli Studi di Pavia

 

Finanziatori

Provincia di Sondrio

Camera di Commercio

Banca Pololare di Sondrio

Gruppo Credito Valtellinese

A2A

Regione Valposchiavo

Associazione Via Valtellina

 

Aderenti

Fondazione Bombardieri

GAL Valtellina

Ordine degli Ingegneri 

Ordine degli Architetti

Ordine dei Geologi

Ordine degli Agronomi e dei Forestali

Soprintendenza per i Beni Archeologici

Soprintendenza per i Beni Architettonici ed Ambientali