Attività

L’approccio culturale, analitico e conoscitivo al progetto è stato declinato in alcuni casi studio di valorizzazione, nello specifico nelle attività di valorizzazione e le previsioni di intervento svolte a Castel Masegra, a San Romerio e alla stazione di Tirano.
Nel primo caso, sono stati eseguiti i lavori di ampliamento degli spazi a disposizione del museo, il restauro e la riqualificazione dell’accesso alla camera picta e lo scavo archeologico della corte interna.
Per la Chiesa di San Romerio è stata realizzata la messa in sicurezza provvisionale del muro di contrafforte e sono state sviluppate attività progettuali finalizzate alla valutazione della sicurezza strutturale e dello stato di conservazione dell’edificio.
Nella stazione di Tirano, l’intervento di valorizzazione si è esplicato attraverso la ridefinizione funzionale degli spazi e lo studio dell’accessibilità adottando un approccio di intervento reversibile e sostenibile.
Nelle sottosezioni sono descritti in dettaglio i progetti e gli interventi realizzati.