Condividi su Facebook

2018: 365 giorni di...cultura!

Il 2018 è l'Anno europeo del patrimonio culturale.

 

Inaugurato lo scorso 7 e 8 dicembre a Milano durante l’European Cultural Forum, l’anno appena iniziato è l’Anno europeo del patrimonio culturale e sarà dedicato a celebrare in tutta l'UE il ricco patrimonio a livello europeo, nazionale, regionale e locale.

 

Il patrimonio culturale è…la letteratura che leggiamo, l’arte nella quale ci immergiamo, l’artigianato che creiamo e tramandiamo, le storie che raccontiamo, il cibo che gustiamo, i film che guardiamo, i panorami che ammiriamo…il patrimonio culturale ha un valore universale per ciascuno di noi e per le nostre comunità, qualsiasi sia la sua forma: tangibile, intangibile, naturale e paesaggistico, digitale.

 

Iniziative e manifestazioni in tutta Europa consentiranno ai cittadini di avvicinarsi e conoscere a fondo il patrimonio culturale. La prima torcia del patrimonio della cultura è stata accesa lo scorso 8 gennaio a Leeuwarden in Olanda (Capitale europea della Cultura 2018). Ispirata alla fiaccola olimpica di Atene, la "torcia" viaggerà attraverso l’Europa durante tutto l’anno sotto forma di uno scrigno del tesoro e raccoglierà le storie e i messaggi di tutti i cittadini europei, artisti, musicisti, giovani e politici per arrivare a Parigi in tempo per la conferenza dell’11 ottobre 2018 sul futuro del patrimonio religioso (Future of Religious Heritage).

 

Tutte le novità e gli appuntamenti in Italia saranno pubblicati all’interno del portale italiano dedicato all’Anno europeo del patrimonio culturale

 

Per approfondimenti visita il Sito ufficiale Patrimonio culturale europeo,  leggi la pubblicazione dedicata e la Scheda "La cultura come volano per l'unità dell'UE" – Contributo della Commissione alla colazione di lavoro dei leader, Göteborg, 17 novembre 2017

 

In allegato il primo elenco degli eventi in Italia.